-

A CUOPPO CUPO POCO PEPE CAPE ...e... POCO PEPE CAPE A CUOPPO CUPO

giovedì 3 dicembre 2009

Cardinale Javier Lozano Barragan, Presidente Emerito del Pontificio Consiglio per gli operatori sanitari, Pastorale per la salute.


ABORTO: " ogni aborto, in quanto soppressione di una vita umana, é un crimine, un delitto e merita una punizione" [...] " questa storia mi sembra assimilabile a chi compra una rivoltella in un negozio. Colui il quale esce con una pistola é potenzialmente pericoloso, di fatto ha la possibilità di trasformarsi in omicida se la usa male e contro la legge. Ma é un potenziale criminale, lo diventa solo se agisce male. Chi abortisce non é potenziale, ma di fatto, in quanto ammazza. Pertanto la condotta di chi compie e pratica un aborto é sicuramente più grave di chi compra un revolver nell'armeria".
[...]
Va da sè che ogni donna incinta è una potenziale assassina.
[...]
TRANSOMOSESSUALITA': " trans e omosessuali non entreranno mai nel Regno dei Cieli, e non lo dico io,ma San Paolo". Ma se una persona é nata omosessuale?: " non si nasce omosessuali, ma lo si diventa. Per varie cause, per motivi di educazione, per non aver sviluppato la propria identità nell'adolescenza, magari non sono colpevoli, ma agendo contro la dignità del corpo, certamente non entreranno nel Regno dei Cieli. Tutto quello che consiste nell'andare contro natura e contro la dignità del corpo offende Dio". *

Conosco molti tipi che, di quando in qunado, si dilettano ad andare a passeggio con un revolver, così, per compagnia. Non sanno cosa farsene questi tipi del revolver, ma vuoi per moda, vuoi per look, un revolver se lo portano semprene dietro. Se poi dovesse capitare che un tizio con un revolver nuovo, appena comprato all'armeria all'angolo, scasualmente ferisca a morte un omosessuale o un transessuale qualunque, l'assassino sbadato sarebbe condannato a pena certa e durissima, rischiando fino a 3 ore di carcere; la vittima, invece, condannata a sua volta dal suo essere meschino, vagherebbe per l'eternità in cerca di un qualche asilo divino ove trascorrere il resto del niente.
Ma allora mentirono quando ci diissero che Adamo ed Eva furono ricacciati dal paradiso terrestre! E' questo il paradiso terrestre!

9 commenti:

Lanza ha detto...

Cristo non ha mai fatto distinzioni,persone come queste contribuiscono ad allontanare le persone dalle chiese.

bp ha detto...

e ad alimentare l'omofobia... non ci possiamo certo meravigliare del fatto che ormai un giorno sì e uno no pestano un omossessuale, se questi sono i messaggi diffusi dalla chiesa!

Tess ha detto...

Provenzano, ovviamente, entrerà nel regno dei cieli. Evviva il Paradiso terrestre

bp ha detto...

Eccerto che ci entrerà! non ci scordiamo che De Pedis, il boss della magliana, è sepolto nella cripta di Sant'Apollinare... con tanto di epitaffio scritto da Monsignor Piero Vergari: "Si attesta che il signor Enrico De Pedis nato in Roma - Trastevere il 15/05/1954 e deceduto in Roma il 2/2/1990, è stato un grande benefattore dei poveri che frequentano la basilica ed ha aiutato concretamente a tante iniziative di bene che sono state patrocinate in questi ultimi tempi, sia di carattere religioso che sociale. Ha dato particolari contributi per aiutare i giovani, interessandosi in particolare per la loro formazione cristiana e umana".

Mk ha detto...

Io mi accontento di 50 giorni da orsacchiotto....:))

Ugolino Stramini ha detto...

o.t. : ti ho mandato via email il gadget, prova e fammi sapere.

p.s. perchè 5 ore?

Mk ha detto...

Uè...addò staje?:D

egine ha detto...

mangiapreti!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

AUGURI! Noi che siamo cattive andiamo in sospensione per non assistere a tutta questa bontà che ci assalta..............
http://specchio.ilcannocchiale.it