-

A CUOPPO CUPO POCO PEPE CAPE ...e... POCO PEPE CAPE A CUOPPO CUPO

sabato 3 gennaio 2009

Così comanda la Corte

Romulus Mailat, l'uomo che uccise Giovanna Reggiani il 30 ott 2007, è stato condannato a 29 anni di carcere.
La Corte d' Assise così giustifica il mancato ergastolo: «la Corte pur valutando la scelleratezza e l'odiosità del fatto, commesso in danno di una donna inerme, e da un certo momento in poi esanime, con violenza inaudita non può non rilevare che sia l'omicidio, che la violenza sessuale, limitata alla parziale spoliazione della vittima e ai connessi toccamenti, sono scaturiti del tutto occasionalmente dalla combinazione di due fattori contingenti: lo stato di completa ubriachezza e di ira per un violento recente litigio sostenuto dall'imputato, e la fiera resistenza della vittima . In assenza degli stessi (i due fattori contingenti) l'episodio criminoso, con tutta probabilità, avrebbe avuto conseguenze assai meno gravi».
[...]
«Mailat -all'epoca dei fatti- era soltanto ventiquattrenne e incensurato e l'ambiente nel quale era vissuto era del tutto degradato. Queste circostanze soggettive assieme al dettato costituzionale, secondo cui la pena deve pendere alla rieducazione del condannato, inducono la Corte a risparmiargli l'ergastolo, concedendogli le attenuanti generiche equivalenti alle aggravanti contestate pur irrogando la pena massima per l'omicidio».

Wow!

Se mi è concesso un consiglio alle donne online: semmalauguratemente doveste ritrovarvi vittime di una violenza sessuale, NON OPPONETE RESISTENZA, lasciatevi violenate di buon grado. In caso contrario potreste indispettire l'abusatore costringendolo, a quel punto, ad uccidere.
Mi raccomando, cerchiamo di imparare, almeno, come si subisce una violenza! Il trucco è tutto nel verbo: 'subire' ossia ricevere senza ribellarsi, dunque ...

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ecco perchè in Italia non si ha fiducia nella giustizia .Questo almeno i giudici lo hanno
capito?

bp ha detto...

non credo proprio... no!

vulvia ha detto...

Incredibile.

|bp| ha detto...

ma vero :(