-

A CUOPPO CUPO POCO PEPE CAPE ...e... POCO PEPE CAPE A CUOPPO CUPO

lunedì 7 aprile 2008

Che dire di noi?

Stanotte, mentre recavo meco un bambino minuscolo, sono stata attaccata da una volpe e finita da una cane (il bambino s’è salvato). Accanto a me un ragazzo seduto su un muricciolo mi guardava e mi teneva mente senza muovere un muscolo. Forse per un attimo ha addirittura abbozzato un sorriso. Sono sveglia ormai da 4 ore e 14 minuti e non riesco a dimenticare le zanne e il tizio del muricciolo, saprei identificarlo tra mille tizi seduti su un muricciolo. E pure il bambino ricordo benissimo e la sensazione riappacificante che si prova quando si stringe un bambino al petto. E ho riconosciuto anche il posto esatto in cui sono stata finita. Tenetemi sveglia!

17 commenti:

rip ha detto...

Il ragazzo aveva un maglione a strisce orizzontali arancioni e verdi?

imPrecario ha detto...

me sa che er tizio era giapponese sorè, ho letto ieri su un libro della nothomb che per evitare di affibbiarti un debito inestinguibile di gratitudine evitino di salvarti la vita e si mettano li a guardarti stiracchiare le zampette... te però sei ancora viva!e vegeta. meno male!

ablar ha detto...

hai assunto la ketamina?
non sia mai!
sbiciuk

Tess ha detto...

marzié, se non ci fossero un giro una volpe e un cane feroce, ti direi di contare le pecore

Espressione ha detto...

dovevi tranciarli i denti a calci,lasciandoli le schegge delle radici conficcate nelle gengive sanguinanti,poi finirla col lanciafiamme...chi?vabbè forse la volpe,che vuoi mi hanno svegliato,commento dormendo...
eSp.

gians ha detto...

bellissima bippina, io credo fermamente che i sogni vadano coltivati. :)

egine>bippi ha detto...

un sogno che non so interpretare,
è chiaro che qui si fa sentire l'influenza malefica di Lynch e
di Guccini (ne ho beccati due in un colpo solo)

cocci ha detto...

ciao Marzia, ma è vera questa storia?

francesconardi ha detto...

E' sempre bellissimo, quando ogni tanto, mi ricordo che hai un blog... :-P

Anonimo ha detto...

m'anonimo: oué mannagia a stu nardi, ma comm' se permett'?

Anonimo ha detto...

Un sogno bruttissimo che però ti ha fatto provare una gran bella sensazione quella di stringere un bambino... sarà che questo ci fa sentire importanti e responsabili nei confronti di chi è indifeso, cose di cui ci stiamo ormai dimenticando :-))

http://specchio.ilcannocchiale.it

cuncetta ha detto...

una valeriana no?
:)

baci

miss_gruviera ha detto...

ma come, come???
non riesco ad aprire il mio blog???
U_U
ma perchè?

beso moncher

bp ha detto...

rip>> esatto...proprio lui... !!!!

fratè>> aia... se è così non posso più identificarlo...quelli sò tutti igiali!!!

ablar>> il nuovo trip???? non sia mo e non sia mai... :)))

tess>> fprse mi conviene così i carnefici si arrangiano con le pecore...

esp>> sveglio??? ;)

gians>> coltivati??? pure questi così brutti???

egine>> furbastro... due in un colpo solo!!!!

cocci>> verissima, anche se solo in sogno..

nardi>> non vorrei frusciarmi... ma lo prendo come un complimento! valà...

anonimus>> credo che il nardi sia invidioso di cotanto blog...

specchie>> verissimo...ancora ricordo quella sensazione..

cuncè>> tutto inutile..

miss>> no mi si blocca explorer...
un dramma!!!

Anonimo ha detto...

maremma bujaiuola: ma ci state tu e miuna il sabato 12 aprile 2008 ore in serata?

bp ha detto...

maremma majala... !

munaciello mi ha detto di non prendere appuntamenti virtuali con gli anonimi che sennò mi si mangiano tutte le caramelle...
tzè :)

da ha detto...

dormire
è meglio
lavorare a maglia
un sogno lungo un miglio!!!