-

A CUOPPO CUPO POCO PEPE CAPE ...e... POCO PEPE CAPE A CUOPPO CUPO

sabato 17 maggio 2008

Avvenne insoggettiva

La mattina del 17 maggio 1972 veniva ucciso a Milano il commissario Luigi Calabresi. La sua morte fu preceduta da anni di minacce, intimidazioni e processi sommari a mezzo stampa circa il suo coinvolgimento nella morte dell'anarchico Luigi Pinelli, avvenuta il 15 dicembre del 1969 nella questura milanese.

4 commenti:

Espressione ha detto...

l'ho visto l'altra sera per la storia siamo noi;che dire,per un morto via un'altro,senza che uno c'entrasse nulla per l'altro,la folle logica degli anni 70,centinaia di morti innocenti,vedi bombe contro inermi cittadini,omicidi tipo faide,uccidete un brigatista, noi uccidiamo 3 giudici,una cosa non è mai venuta però interamente a galla,i veri mandanti,qualche riferimento sussurrato,vedi ad esempio sul film"romanzo criminale"per il resto un velo pietoso steso sopra, come agli intellingentoni che hanno firmato per Calabresi,intelligenti robba...
eSp.

NicPic ha detto...

:)

gians ha detto...

sono in arrivo da nic, quindi sono istruito sul tema. Ciao bippina. :)

escopocodisera ha detto...

ciao, bippina, il mio commento, se vuoi, lo vai a leggere alla fonte! se non vuoi, fa niente...
buona serata e saluti a munaciell...