-

A CUOPPO CUPO POCO PEPE CAPE ...e... POCO PEPE CAPE A CUOPPO CUPO

lunedì 19 maggio 2008

[...] questo film non piacerà a chi s’attende la solita mala da eroismo tragico. Addirittura questo film non deve piacere affatto, perché non intende rassicurare sulla presenza di forme millimetriche di coscienza nei malavitosi: qui i cattivi sono solo cattivi, e quasi tutti i buoni diventano cattivi. Questo film non è medicinale che acquieti i sogni e disponga al riso. È una rasoiata.


- Un voto a Rosa -

15 commenti:

Espressione ha detto...

bello, me lo guardo una di queste notti...
volevo dire una miriade di cose per il tuo post sotto,ma poi quando vado per scrivere qualcosa,non mi esce più nulla..
ciauz.

bp ha detto...

fai bene esp... è bellissimo (quindi, dato l'argomento, è pure bruttissimo).

so che è difficile esprimersi su certe cose (post sotto) difatti anche io più di una foto e un saluto non sono riuscita a dire altro...

astridnausicaa ha detto...

ciao cara, ci vado in questi giorni, ma dubito di afferrarlo completamente, essendo avulsa da certe dinamiche..

pasqualedigennaro ha detto...

ho letto iltuo saluto sulm io post ... son venuto qui e ho letto di Susy .... ho lasciato un commento da lei ... ero tra i suoi preferiti ... come ho gia' detto , sembra che sui blog queste cose non possono accadere ... non so ... come se fossimo protetti tutti noi ed in particolare chi ha un problema di salute ... ma non è così ... sto in ufficio ... devo ancora riprendermi ...
Susy è volata via ...

Nausicaa ha detto...

Lessi già la bella recensione di Ciruzzo tuo, a giorni anche io mi godrò il film e magari ne disquisirò!

gians ha detto...

visto in anteprima, direi davvero un bel film, ma temo che, in molte zone non abbiano bisogno di vederlo, ci vivono.

GdS ha detto...

sono stato dalle tue parti, ho passato una serata intera a discettare con cercolesi doc, di quelli perbene, di quelli storico-piacevoli, ma il resto del viaggio è stata una piccolissima stagione all'inferno...

Tess ha detto...

meglio del libro ?

bp ha detto...

astrid>> avulsa?????' mhmhmhm come parli bene :))))

pdg>> ciao pdg... è proprio come scrivi tu: certe cose sembrano lontani da noi, da qui. è stato uno schianto!

nausicaa>> attendo con ansia una tua disquisizione, eventuale!

gians>> purtroppo si, molto lo vivono. ma è bene che lo vedano pure loro per capire quale fine apetta alcuni di loro...

gds>> l'inferno è qui, non dovrebbe farti meraviglia!
mhmhm cercolesi storico-piacevoli, mai conosciuti!
uè la prossima volta però citofonami!!!!!!

tess>> il libro non lo lessi. l'unica cosa che posso dirti è che devi vederlo afforza!

egine ha detto...

uè grazie del voto per rosa e del link sempre generosa, il film l'ho
gia promesso vado a vederlo, sai
per quante rasoiate ti possano dare
per quanta monnezza ci sia per le strade uno come me pensa sempre,
che ci sono i cangiano i monacello
i raissa i tess i cuncetta e tutti
non vorrei dimenticare nessuno, e spera che i loro figli staranno meglio, questo è quello che pensa uno come me.

escopocodisera ha detto...

[commento fuori contesto]
hai notizie di donna cuncetta? in quale voragine è caduta?
stammi bene.

cuncetta ha detto...

Proprio perchè sono convinta che sia una rasoiata di quelle profonde ed insanabili che attendo ancora a vedere il film.
Non ce la faccio.

PS Esco tranquilla, sto qui.

Baci bellè.

Alessandra ha detto...

Mi spiace, ma so già che non lo vedrò: troppa... REALTAì !!!

gians ha detto...

sei tu l'anonima? :)

GdS ha detto...

infatti non mi meraviglio... quanto ai cercolesi, il più giovane era mio cognato e c'ha 60 anni. dubito che tu li abbia mai frequentati (per pura questione anagrafica...)