-

A CUOPPO CUPO POCO PEPE CAPE ...e... POCO PEPE CAPE A CUOPPO CUPO

venerdì 8 febbraio 2008

Dovere dovere post mortem quid valere? Ma perché, in vitam?



4 mani possono farti perdere il senso del dovere.
Ma ti afferro io, dovere mio, e ti inchiodo, insieme a me, in questo muro. Che non ci spaventi la muffa, che non ci sotterri. Che non ci sconcerti il flaccido senso dell’inutile spreco di tempo. Escludiamo il pensiero. La volontà. La voglia. Il vulìo. Contempliamo il chiodo. Votiamo a lui questi giorni che per volontà altrui nessuno ci darà più indietro. Onoriamolo. Omaggiamolo con croci e pietre preziose. E intanto invochiamo una crepa. Un sussulto.
Un chè.

[…] avanzavamo lenti, senza ammutinamenti e il comandante é pazzo, e avanza nel peccato e il demone ch’é suo, adesso vuole mio e brinda con il sangue all’odio ci convince, che se é sua la barca che vince, dev’essere la mia […]

3 commenti:

ablar ha detto...

magari un 4 mani facesse perdere il senso del dovere!
no il senso rimane ed è anche giusto
ma bisogna eliminare il senso di claustrofobia ... che rischia di non farci agire doverosamente al meglio!

cmq grazie!
smakkete

ablar ha detto...

anche al che!

bp ha detto...

ma claustrofobia e dovere non sono sinonimi???'
:(((
mi ammanca ll'aria