-

A CUOPPO CUPO POCO PEPE CAPE ...e... POCO PEPE CAPE A CUOPPO CUPO

lunedì 27 ottobre 2008

LM


Di C. MONACELLA E M. CANGIANO Venerdì 24 ottobre al Palazzo delle arti di Napoli (Pan)si è tenuta la lettura collettiva di Gomorra. L’iniziativa, ideata da Claudio Velardi, assessore regionale al turismo, e organizzata e da ‘Napoli punto e a capo’ e ‘Decidiamo insieme’, ha registrato una notevole partecipazione: attori, giornalisti, docenti universitari, religiosi e gente comune. Libmagazine ha incontrato Claudio Velardi.


6 commenti:

GdS ha detto...

Ma PdG c'era? Perché mi ha detto che veniva...
Comunque avete fatto un gran lavoro. Davvero.

Tess ha detto...

Belle le foto, ho riconosciuti molti amici. peccato non esserci stata.
Uè, vi votai su okno.
Baciuzz

cuncetta ha detto...

complimenti guagliù.
va bene qualche politico, va bene trombetti, va bene il posto al sole, ma vedere i religiosi lì è un bel segno.
tutte le volte che i religiosi si muovono da altari e palazzi è un bel segno.
avrei voluto esserci.
baci.

GdS ha detto...

ma me lo avete salutato il mio amico Claudio?
la testata è bellissima (a voglio pur'io! solo che non so chi mettere come partner...)

bp ha detto...

gds>> grazie assaje... pdg non so, io non lo vidi, ma lui poi venne??
Claudio te lo abbiamo salutato e lui ricambiando ha detto: chill' m' adda rà ancor' cient' eur!
va' capenn!

tess>> è stata molto bella, sì, anche coinvolgente.. la vuoi finire tu 'e stu milan?
-grazie per okno :)))-

cuncè>> sui religiosi velardi ha spiegato egregiamente: sono i prevetarielli che si espongono e parlano. altri tacciono.
vasissimi

cuncetta>>

GdS ha detto...

nzallanut', al massimo cientomilalire. all'epoca nostra non c'erano gli euri...
(e comunque smentisco)