-

A CUOPPO CUPO POCO PEPE CAPE ...e... POCO PEPE CAPE A CUOPPO CUPO

sabato 1 marzo 2008

M'è cascato un altro asino, è ferito ma non è morto.

Marzia è un nome proprio di persona italiano femminile.

Varianti
Femminili: Marzina, Marsina, Marzialina, Marziana, Marzietta, Marcia, Marciana, Martana.
Maschili: Marzio, Marziale, Marzino, Marziano, Marsino, Marsilio, Marciano

Etimologia
Il nome deriva dal gentilizio latino Martius, poi divenuto il nome proprio Marcia ovvero Martia. Letteralmente significa "di Marte", quindi "dedicata a Marte", il dio della guerra che era veneratissimo a Roma e che ispirò anche altri nomi quali Marco, Martino e Marcello.

Onomastico
L'onomastico si festeggia il 21 giugno in onore di Santa Marzia di Siracusa.

Santi e Beati
Santa Marzia, martire a Siracusa insieme a san Rufino.
Santa Marzia, martire del IV secolo, commemorata il 1 marzo.

Persone
Marzia viene nominata da Dante nel Canto I del Purgatorio e nel Convivio, come esempio di fedeltà. Si tratta di Marcia (Dante ne ha italianizzato il nome), figlia del pretore Lucio Marcio Filippo, la giovane e virtuosa moglie di Catone Uticense. Questi la cedette (secondo l'usanza del tempo, anche se fatto raro) all'oratore Quinto Ortensio che tuttavia morì pochi anni dopo, lasciandole una cospicua eredità. Marzia allora decise di tornare dal primo marito.
Marzia, madre del filosofo
Seneca, alla quale è idealmente indirizzato il dialogo Ad Marciam de consolatione.

Prestare attenzione alle voci “Onomastico” e “Santi e Beati” chè l’asino m’è cascato proprio in quel punto. Difatti sono svariati anni che festeggio il mio Onomastico l’ 1 Marzo. Festeggio poi… è una parola grossa. Difatti sono svariati anni, dal 1998 per la precisione che mi contraddistingue, che sono l’unica a farmi gli auguri in questo santo giorno. Caso vuole che da qualche anno s’è unito pure il Munaciello ai miei festeggiamenti dunque adesso, finalmente, siamo in due a festeggiarmi. Cosa questa che se da un lato mi riempie il cuore di gioia, dall’altro me lo riempie di sgomento. Essì. Chi glielo dice adesso al Muna che m’ero sbagliata? Con che faccia mi presento a lui dicendogli che il regalo che mi ha fatto forse io non lo merito perché la mia santa si festeggia a Giugno? Credo, me misera, che sarò costretta a tacere per oggi. Credo, me misera, che sarò costretta a prendermi il regalo in silenzio e con gli occhi bassi, vergognandomi. Poi allo scoccare della mezzanotte e un minuto gli svelerò l’atroce errore, sì da permettergli di adempiere ai suoi doveri nel giorno prestabilito dalla Chiesa.

Mi si permetta però una parente(si). Un’altra orrenda scoperta mi colpisce in questo ex giorno del mio onomastico: “Come si vede è realmente esistita una santa Marzia, di lei non si sa niente solo che era martire e che comunque è ricordata il 21 giugno”. Bravi! Complimenti vivissimi! È stata martirizzata una donna e di lei si sa solo questo, null’altro. Non si sa perché, non si sa di quale atroce peccato si era macchiata, non si sa chi era, che faceva, che diceva, come la pensava… non si sa un cazzo di niente.

Ma jatevenne affancul!

12 commenti:

eta-beta ha detto...

Propongo che la mitica bp e la grande marzia, possano disporre di due onomastici...che la festa continui!!!

bp ha detto...

ahah appoggio in pieno la tua proposta.. mai proposta mi fu più gradita!!!!!!
Che la festa continui!!!!!!!!!!!!

egine>bippi ha detto...

bippi il 21 giungo è nata mia figlia
quindi la festa si allarga, però qui
sul calendario vedo san luigi gonzaga, dovresti chiarirmi questo inghippo, a meno che non si tratti
di un calendario "padano"

bp ha detto...

azz è vero! ma allora è tutto un broglio????
la nascita è certa, l'onomastico è incerto:solo questo posso dirti.

grandi festeggiamenti il 21 giugno!!!!!!!!!!!!!!

muna ha detto...

egine, fai questa prova: vai al 31 gennaio e dimmi se trovi s.ciro o s.giovanni bosco. Io mi gioco la palla destra che ci trovi il secondo. santi maggiori e santi minori, poveri cristi.

quanto a te, martana, non preoccuparti, io non ci tengo, non me ne frega, mi passa pel cazzo, me ne sbatto, strafotto. il pensierino per te è quotidiano, come n'ave maria. ave martana.

Nausicaa ha detto...

Festeggia due volte no? Il Muna ha pure detto che per te c'è un pensierino ogni giorno...è doce comm o zuccher stu uaglion!

NicPic ha detto...

ciao marziè, auguri

francesconardi ha detto...

'nzallanuuut!

astridnausicaa ha detto...

Vabbè, io un onomastico non ce l'ho proprio!!!

Tess ha detto...

Auguriiiiiiii

Davide ha detto...

anvedi il muna che confetto...buono onomastico per ieri...lassa fà

bp ha detto...

grazie amichi tutti....
se beccamu il 21 giugno per la seconda ondata di festeggiamenti!!!!
:)))))))))))))))