-

A CUOPPO CUPO POCO PEPE CAPE ...e... POCO PEPE CAPE A CUOPPO CUPO

mercoledì 21 ottobre 2009

Munirsi di regolare biglietto all'entrata


Certo che se a 13 anni ti violentano in 8 e per 3 ore, sei proprio una gran mignotta!

Non c'è dubbio, niente che scagioni la ragazzina, niente che ne smacchi la reputazione. Quelli devono essere stati per forza bravi ragazzi altrimenti avrebbero agito diversamente e in 10, inoltre, se solo uno di essi fosse stato un ragazzo almeno un po' cattivo, vuoi vedere che non se ne sarebbe accorto nessuno? Niente, ogni indizio è a carico di quella, quella cosa sporca che, a ben guardare, dovrebbe solo che ringraziarli quelli del paese: "se avessi avuto 17 anni, mi sarei messo in fila anch'io", così ha commentato un anziano. Quale miglior segno di apprezzamento, quale complimento più bello verso una che a 13 anni forse già era andata con un altro o con altri 4? Ma il signior anziano non ha provato schifo versa quella li, anzi, le avrebbe addirittura fatto omaggio del suo pene. E quella semmai ha pure pianto leggendo l'ingenuo pensiero di quest'arzillo anziano?
Ma che razza di donne stiamo crescendo!
Piuttosto voglio vedere quando la smetteremo di andarcene in giro come normali abitanti del creato, quando ci convinceremo che se decidiamo di trasgredire a certe regole tutto quello che ne viene ce lo siamo cercate se non addirittura meritate.
Fate pure le emancipate, ragazzine mie, uscite con le amiche, divertitevi, ma poi siate pronte a pagarne l'amaro prezzo e non dite che Montalto non vi aveva avvisate!


Anche il sindaco però non è niente male. Portatemelo qua che sento di doverlo abbracciare

9 commenti:

Mk ha detto...

Siamo ben lontane dalla libertà e dall'uguaglianza e fin quando passeranno messaggi che mirano a fare della donna un oggetto-messaggio avallato purtroppo da tante donne-sarà sempre la donna che è una zoccola.
Ciao Bp:)
mk

Ugolino Stramini ha detto...

O santa o puttana, non c'è scampo, e la ragazzina santa sarebbe potuta diventare solo se avesse preferito la morte al rapporto che aveva già consumato con un altro; la storia dello stupro è tutta una montatura, erano bravi ragazzi che se la spassavano con una poco di buono, invece, pensa che anime caritatevoli, di lapidarla come avrebbe meritato. Ma sono giovani, diamogli tempo: picchieranno e uccideranno anche loro, se non glieli roviniamo prima con qualche psicoterapia o diavolate del genere.

|bp| ha detto...

MK>> spero tanto di diventare una zoccola! Lo so che l'età è già in avanzo...forse ci dovevo pensare prima...ma tant'è!

UGOLO>> concordo in pieno, i bravi giovani devono avere il tempo e il modo di evolversi secondo la loro natura...senza essere intralciati.
Spero tanto che uno di loro non sposi la nipote del nonno che si sarebbe messo in fila anche senza regolare biglietto

gians ha detto...

Quando dico che questo Paese è vecchio, mi riferisco anche questo.

bp ha detto...

Quando lo dici, dici giusto.
;0

gians ha detto...

Salutami il Muna, mi manca. :)

Tess ha detto...

quando l'ho letto non credevo ai miei occhi. Però vedi come ancora mi meravigliano stè cose ?

bp ha detto...

è un fatto positivo la meraviglia... a me invece mi è venuto da ridere, non so perchè. quando poi ho smesso mi so' 'ncazzata.

bp ha detto...

gians>> è qui e ti risaluta e che anch'egli sente che gli manchi...

Quanto siete carnali!!!!!